«

»

Settembre è il mese di D’Annunzio

Nel corso della scorsa notte i nostri ragazzi hanno affisso diversi striscioni recanti uno dei più noti motti dannunziani: “Hic manemibus optime”, come ogni anno ci sembra doveroso omaggiare la figura del Vate in quanto personaggio non allineato e libero da ogni schema.
In un contesto socio-culturale dove vengono festeggiate le sconfitte belliche e dove si usa distinguere tra patrioti di Serie A e di Serie B, noi sappiamo bene da che parte schierarci e dove guardare per trarre stimolo e ispirazione: EJA EJA ALALA’.

AreAzione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 2 = dieci