Chi Siamo


Leggi il nostro programma politico

 

Socialismo

“Il lavoro, sotto tutte le sue forme organizzative ed esecutive, intellettuali, tecniche, manuali, è un dovere sociale. A questo titolo, e solo a questo titolo, è tutelato dallo Stato.”

Carta del Lavoro – 1927



Questo è il tema portante di ogni nostra attività politica: la giustizia sociale, la riqualificazione del lavoro come momento di massima espressione umana, contrastando la visione capitalistica imposta al giorno d’oggi.
 

Laicismo

“Date a Cesare quel che è di Cesare, a Dio quel che è di Dio.”

Gesù di Nazareth



La convinzione che la politica debba essere distinta dalla sfera religiosa è nodo focale della nostra visione di essa. Abbattiamo allo scopo dogmatismi, oscurantismi e moralismi: ostacoli sul nostro cammino.

Controtendenza

“Noi siamo sul promontorio estremo dei secoli! [...] Il Tempo e lo Spazio morirono ieri: noi viviamo già nell’Assoluto…”

Filippo Tommaso Marinetti



Ci chiamiamo “innovazione”: l’appiglio a tempi antichi e a “passati gloriosi” né ci appartiene, né ci tange, ancor meno ci interessa. La nostra identità è plasmata dalla contemporaneità e non ci impone Limiti.

Positivismo

“…È la società a cambiare la tecnologia, e non il contrario. La tecnologia pone solo i limiti di ciò che possiamo fare e di quanto ci costa farlo.”

Linus Benedict Torvalds



Il mondo si muove, la realtà si muove: tutto è in movimento e tutto muta di continuo. Sosteniamo il progresso in ogni sua ramificazione, sinonimo di efficienza e benessere sempre maggiore.